Curiosità…. e tu lo sai che??

Cosa fanno le api in inverno?
Le api sono insetti sociali, che hanno compreso che l’unione è la forza di una specie, concetto che l’uomo tende a sottovalutare troppo spesso in favore dell’individualismo. Quando sopraggiunge l’autunno la regina depone un’ultima covata speciale, di api molto longeve, adatte a vivere 5-6 mesi contro i 30-40 giorni delle api comuni.
Alle porte dell’inverno alcuni giorni prima dell’arrivo delle prime perturbazioni, la famiglia si chiude in un glomere.
Il glomere è una sorta di formazione in cui tutte le api si stringono vicine l’una all’altra a protezione della regina che rimane nel centro del nido.
Il calore all’interno dell’alveare viene mantenuto tramite una vibrazione dei muscoli pettorali e l’energia necessaria per questa operazione è ricavata dal consumo di miele. Mentre la regina riposa nelle zone più calde del nido le altre api a turno si spostano da una posizione esterna ad una interna al glomere stesso, questo per non rischiare l’ipotermia sostando troppo in una zona più fredda.
Dunque abbiamo scoperto che le api non muoiono ne entrano in un lungo sonno, ma semplicemente si raggruppano e si scaldano l’una con l’altra aspettando la primavera!
close

🤞 Non perderti i nostri consigli e le nostre offerte!

per i nuovi iscritti uno sconto di 5 euro sugli acquisti fatti nel nostro sito

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy